Blogroll

giovedì 27 dicembre 2012

Hobbit design: Dopo l'uscita del film, l'apertura della locanda

Proprio come dopo l'uscita della de "Il Signore degli Anelli" , la trilogia tratta dai libri di J.R.R. Tolkien e diretta da Peter Jackson, è ritornata la febbre da Hobbit.
Chi non ha mai desiderato, dopo aver visto anche uno solo dei film o letto parte del libro, di visitare Hobbitville e i magici prati della Contea?

Oggi grazie ad un progetto ad alta interazione tra design e turismo, è nata Hobbiton , ricostruzione perfetta creata in Nuova Zelanda del villaggio Hobbit più famoso del mondo.



E' stata appena inaugurata dal primo ministro Neozelandese John Key , in corrispondenza dell'uscita al cinema del primo film de la trilogia "Lo Hobbit", riguardante il viaggio di Bilbo Baggins , la locanda "The Green Dragon", la stessa che vede incominciare l'avventura di Bilbo .

Dentro la locanda possiamo trovare draghi enormi alle pareti, oggetti incantati e tutto ciò che ci fa ricordare l'atmosfera magica dei racconti di Tolkien.

La scenografia , creata inizialmente per girare il film, è stata aperta al pubblico per regalare le emozioni che solo un posto magico come questo, può regalare.

Assieme alla locanda sono state rese disponibili anche le 44 case Hobbit che creano il villaggio per far pernottare i clienti.

Ecco a voi una gallery in cui potrete immergervi nell'ambiente Hobbit.

0 commenti:

Posta un commento

About